Cdp lancia il primo social bond in Italia

16/11/2017

MILANO (VedoGreen.it) – Il primo social bond italiano emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti ha fatto il tutto esaurito. Il titolo da 500 milioni di euro, scadenza 5 anni, ha raccolto richieste per oltre 2,2 miliardi di euro ed è stato sottoscritto al 70% da investitori esteri, in particolare del nord Europa. «L’emissione del primo social bond in Italia è per noi un altro importante traguardo nell’ambito della finanza sostenibile, ancor di più perché rivolto al finanziamento delle piccole e medie imprese, che rivestono un ruolo chiave nella nostra economia – ha dichiarato Fabio Gallia, amministratore delegato di Cdp -. Le risorse raccolte tramite questo strumento consentiranno di realizzare investimenti a lungo termine, con ricadute positive sull’occupazione e sulla crescita, contribuendo allo sviluppo sociale delle aree del Paese colpite da disastri naturali o economicamente più svantaggiate».