Frendy Energy approva il progetto di Bilancio 2018

28/03/2019

MILANO (VedoGreen.it) – Il Consiglio di Amministrazione di Frendy Energy approva il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018. La società ha chiuso il 2018 con ricavi consolidati per 2,178 milioni di euro, in aumento rispetto a 1,854 milioni di euro nel 2017 grazie soprattutto alla piena operatività delle nuove centrali di Brida dei Cavalletti e Chiusa della Città, nonché alla piena continuità d’esercizio della centrale di Carrù. L’EBITDA è a 1,054 milioni di euro da 721 migliaia di euro nel 2017. Il Gruppo Frendy Energy ha chiuso il 2018 con un risultato netto negativo per 4,352 milioni di euro (-1,012 milioni di euro nel 2017). L’indebitamento netto consolidato al 31 dicembre 2018 è pari a circa 2.376 migliaia di euro, in miglioramento rispetto alla fine del 2017 quando si era attestato a 2.738 migliaia di euro.