K.R.Energy, definiti termini per cessione Italidro S.r.l.

28/06/2018

Milano (VedoGreen) –  K.R.Energy ha comunicato che la partecipata al 100% Tolo Energia S.r.l. ha definito con Giuggia Costruzioni S.r.l., i termini degli accordi per la cessione del 100% del capitale sociale di Italidro S.r.l., società titolare di una centrale idroelettrica situata nella Regione Toscana denominata “Zeri” e di un progetto che prevede la realizzazione di un ulteriore impianto denominato “Bagnone”.

L’Accordo, in fase di perfezionamento tra le parti, è stato sottoscritto da Tolo Energia in data 26 giugno 2018 e Giuggia Costruzioni ne ha dato esecuzione versando una caparra confirmatoria di Euro 100 migliaia.

L’Accordo rientra nel piano di dismissione degli asset detenuti nel settore della produzione di energie da fonti rinnovabili, ritenuti non strategici, avviato dal Consiglio di Amministrazione della Società a metà del 2017.

Il corrispettivo convenuto dalle parti è stato determinato, al netto delle possibili variazioni, in *Euro 2.800 migliaia *il cui pagamento sarà regolato nel modo seguente:

  • quanto alla somma di Euro 100 mila è stata già versata a titolo di caparra confirmatoria in data 26 giugno 2018;
  • quanto ad Euro 2.700 migliaia, al netto delle possibili variazioni, verrà versata all’atto notarile definitivo di cessione delle quote previsto entro 30 giorni dalla sottoscrizione delle intese preliminari.

Nel caso in cui Giuggia Costruzioni eserciti una proroga di ulteriori 30 giorni la stessa dovrà versare un’ulteriore somma a titolo di caparra confirmatoria di Euro 200 migliaia. Quanto versato a titolo di caparra confirmatoria verrà imputato in conto corrispettivo al Closing. Alla data del Closing il corrispettivo sarà adeguato per tener conto della variazione delle disponibilità finanziarie di Italidro rispetto a quelle esistenti al 31 dicembre 2017.