Landi Renzo, i numeri del 2016

28/03/2017

Milano (Vedogreen.it) – Landi Renzo ha terminato il 2016 con ricavi per 184,24 milioni di euro, in flessione del 10,4% rispetto ai 205,52 milioni realizzati nell’esercizio precedente. L’EBITDA è risultato negativo per 2,9 milioni di euro, rispetto ai – 1,28 milioni del 2015, in conseguenza a un effetto volumi nel business automotive, ad una maggiore pressione sui prezzi, nonché ad un mix prodotto meno favorevole per l’after market, che ha margini più alti. La Società ha chiuso l’anno con una perdita netta di 25,25 milioni di euro, risultato che si confronta con la perdita di 35,29 milioni nel 2015. A fine 2016 l’indebitamento netto era salito a 75,7 milioni di euro, dai 59,5 milioni di fine 2015. Per il 2017 il management prevede un fatturato in leggera crescita e un recupero della marginalità, soprattutto a partire dal quarto trimestre. Il management ha segnalato che è in fase di completamento il progetto di “ottimizzazione della struttura finanziaria”