Aspettando Expo 2015, Green Economy 2.0

Lunedì 17 Novembre 2014 – ore 17.00 – Circolo della Stampa Milano

Cop_Vedogreen.inddPresentazione del GreenBook Green Economy 2.0 – 16 storie di imprenditori eccellenti scritto da Laura Magna per VedoGreen ed edito da Maggioli Editore (per acquistare il libro clicca qui)

Visualizza il comunicato stampa VEDOGREEN: Aspettando Expo 2015, assegnati i premi per le eccellenze green 2.0  e la Rassegna Stampa

“Aspettando Expo 2015, Green Economy 2.0″: intervista ad Anna Lambiase, AD di VedoGreen

Scarica l’agenda

Scarica il REGOLAMENTO del premio VedoGreen

 

VedoGreen Awards VedoGreen premia l’ECCELLENZA “VERDE” nell’innovazione

120 nomination, 30 società premiate suddivise in 6 categorie:

 

CATEGORIA ELITE GREEN:

  • ANGELANTONI INDUSTRIE – Gianluigi Angelantoni – Per «l’eccellenza nel solare termodinamico»
  • KEDRION – Rodolfo De Dominicis – Per «l’eccellenza nel campo delle biotecnologie»
  • PLASTICA ALFA – Miriam Pace – Per «l’attività di ricerca e sviluppo di materiali plastici innovativi»

CATEGORIA GRANDI IMPRESE:

  • BETA RENEWABLES – Guido Ghisolfi – Per «l’eccellenza nell’innovazione tecnologica nel campo della chimica verde»
  • GRUPPO SAPIO – Alberto Dossi – Per «l’eccellenza e l’innovazione nel campo dei gas tecnici»
  • LADURNER AMBIENTE – Lukas Ladurner – Per «l’eccellenza nel settore waste to energy, bonifiche ambientali e trattamento acque»
  • NOBERASCO – Gabriele Noberasco – Per «la ricerca costante di elevati standard di qualità e innovazione nella produzione di frutta secca e disidratata»
  • VALAGRO – Giuseppe Natale – Per «l’eccellenza nella ricerca e nell’innovazione scientifica al servizio della Natura»

CATEGORIA PMI:

  • CONVERT ITALIA – Oliviero Armezzani – Per «l’eccellenza nel campo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili»
  • FERRARI F.LLI LUNELLI – Marcello Lunelli – Per «la conversione di tutti i vigneti al metodo biologico»
  • GROM – Guido Martinetti – Per «l’eccellenza nella produzione artigianale di gelato»
  • GUNA – Alessandro Pizzocaro – Per «l’innovazione continua nella produzione di farmaci omeopatici»
  • iCASCO – Pietro Valaguzza – Per «il contributo alla filiera dell’efficienza energetica attraverso il progetto efficiencycloud»
  • TAZZARI EV – Erik Tazzari – Per «l’eccellenza nella mobilità sostenibile»
  • THOLOS – Guerino Loi – Come «first mover nel mondo ESCo»

CATEGORIA QUOTATE GREEN:

  • AMBIENTHESIS – Alberto Azario – Per «l’eccellenza nel trattamento dei rifiuti da origine industriale»
  • ENERTRONICA – Vito Nardi – Per «la dimensione internazionale dei progetti di efficienza energetica»
  • FRENDY ENERGY – Rinaldo Denti – Per «l’eccellenza nel settore del mini-idro»
  • INIZIATIVE BRESCIANE – Alberto Rizzi – Per «l’eccellenza nella progettazione di impianti idroelettrici»
  • INNOVATEC – Pietro Colucci – Per «l’eccellenza nei settori dell’efficienza energetica e delle reti intelligenti»
  • KI GROUP – Aurelio Matrone – Per «l’eccellenza nella distribuzione di prodotti biologici, biodinamici e naturali»
  • TE WIND – Ciro Mongillo – Per «l’eccellenza nel settore del mini-eolico»

CATEGORIA PROGETTI INNOVATIVI:

  • API – Carlo Brunetti – Per «la produzione di bioplastiche a base di materie prime rinnovabili»
  • GENELAB – Daniele Pizzichini – Per «la ricerca e i servizi tecnico-scientifici verso le imprese nel campo della biologia molecolare»
  • SOLIS – Danilo Di Florio – Per «la creazione di Solis Green Log, il primo polo logistico del freddo»
  • TERNA PLUS – Carmine Auletta – Per «l’eccellenza nell’energy corporate venture»

CATEGORIA SOSTENIBILITÀ:

  • ALEXANDER DR. FLEMING – Fabio Pasquali – Per «aver realizzato una social healthcare company che applica la sostenibilità alla salute con un format farmaceutico innovativo»
  • BIANCAMANO – Giovanni Battista Pizzimbone – Per «l’eccellenza nell’approccio alla CSR»
  • BIRÒ – Matteo Maestri – Per «l’eccellenza nel trasporto sostenibile»
  • HELIOPOLIS ENERGIA – Paolo Signoretti – Per «l’eccellenza nello sviluppo sostenibile del territorio»

Visita l’area dedicata ai VedoGreen Awards